• Numero verde 800 913460

Come evitare le manomissioni?

vedi tutte le notizie
  • ambito notizia:
  • difesa della casa
  • introduzione:
  • Cresce la sfiducia ascoltando delle numerose violazioni delle proprietà. Noi possiamo evitarle. 

Descrizione e dettagli

I quotidiani riportano sempre più spesso notizie di sistemi di allarme insufficienti, dove i ladri sono riusciti ad avere accesso alle proprietà. Questo genera sfiducia nei sistemi antifurto, ma era possibile evitare l’effrazione?
In realtà analizzando gli eventi scopriamo le innumerevoli lacune nella scelta del prodotto e nella sua installazione. Leggiamo di sirene schiumate e rese inutilizzabili, ma nessuno ci racconta del modulo antischiuma, che con un costo irrisorio permette di rilevare immediatamente i tentativi di manomissione della sirena.
Leggiamo di sensori esterni aggirati, per poi apprendere che in realtà sono stati usati dei prodotti con un grado di sicurezza bassissimo, che non hanno la funzione di antimascheramento o che peggio ancora l’installatore non è stato in grado di utilizzarla correttamente. La funzione antimask (o antimascheramento) permette al sensore di capire, anche ad impianto spento, se qualcuno sta tentando di coprirlo e renderlo “cieco”. Funzione diversa è quella di antidisorientamento che consente al sensore di capire se in fase di riposo esso viene ruotato in una direzione diversa da quella da proteggere.
Sostanzialmente la tecnologia in commercio garantisce un elevato standard di sicurezza, ma la scelta dei prodotti può limitare le possibilità del sistema. Lo studio del sistema antifurto e la sua installazione devono essere affrontati con perizia. Invitiamo tutti coloro che vogliano approfondire l’argomento a scriverci una mail o a venire presso il nostro show room a toccare con mano dei prodotti modulari ed efficienti.